“ E se degli altri non mi è mai importato niente, spiegami cos’hai tu di differente
“ Si perdevano solo per trovarsi. Si lasciavano per riabbracciarsi. Si odiavano per amarsi. Erano strani quei due. Tanto da farmi credere che il vero amore esistesse.